• Home
  • News
  • Firma e sigillo elettronici, le regole eiDAS per verifica e convalida

Firma e sigillo elettronici, le regole eiDAS per verifica e convalida

  • di Giovanni Manca, ingegnere – Vice Presidente di ANORC

Firma e sigillo elettronici, le regole eiDAS per verifica e convalida
Giovedì, 31 Gennaio 2019

Diverse tra le professioni considerate indissolubilmente legate alla "carta" hanno subito in questi ultimi anni una decisiva evoluzione in chiave digitale.
Tra queste, il grafologo "digitale": si tratta di una figura qualificata, introdotta dal  regolamento europeo eIDAS per la verifica della firma elettronica. Il Regolamento ha previsto altresì un nuovo procedimento di convalida della firma, il quale si svolge in tre stati diversi.

L'ing. Giovanni Manca, Vice Presidente di ANORC, interviene sulle pagine di Agendadigitale.eu per approfondire la questione.


Vi ricordiamo che le Firme Elettroniche saranno tra i temi del nostro evento annuale, il DIG.Eat, giunto alla sua XII edizione, dal titolo "The dark side of..." ispirata allo storico album dei Pink Floyd “The dark side of the moon” (Capitol Records, 1973).
Vi aspettiamo il 30 maggio a Roma, presso il Teatro Eliseo

Iscrizioni aperte al seguente link

Torna su

ANORC

ANORC Associazione Nazionale per Operatori e Responsabili della Conservazione Digitale
Sede Legale: via Mario Stampacchia 21 - 73100 Lecce - P.I: 04367590751 - C.F: 09747511005 - E-mail: segreteria@anorc.it
© copyright 2016 - Tutti i diritti riservati - Note legali - Mappa del sito