• Home
  • News
  • Digitalizzazione delle imprese: i Punti Impresa Digitale e il Network Impresa 4.0

Digitalizzazione delle imprese: i Punti Impresa Digitale e il Network Impresa 4.0

  • di Redazione

Digitalizzazione delle imprese: i Punti Impresa Digitale e il Network Impresa 4.0
Lunedì, 29 Aprile 2019

Punti Impresa Digitale sono strutture di servizio collocate presso quasi tutte le Camere di commercio italiane e destinate alla diffusione della cultura digitale nelle MPMI (Micro Piccole Medie Imprese) di tutti i settori economici.

Tra i vari servizi disponibili rientrano:

  • Formazione/informazione per le imprese, consistenti in eventi formativi e informativi diretti a favorire la crescita della consapevolezza sulle soluzioni disponibili dalle tecnologie abilitanti di Impresa 4.0. Gli eventi sono destinati a sensibilizzare le imprese sulle varie tematiche relative, ad esempio, al Network nazionale Impresa 4.0, un servizio nato per supportare il percorso di trasformazione digitale, distribuito in numerosi punti sul territorio nazionale finalizzato alla diffusione della conoscenza relativa ai vantaggi derivanti da investimenti in tecnologie in ambito Impresa 4.0 e, inoltre, permettono di sostenere le imprese nell’individuazione delle aree di intervento prioritarie.
  •  Servizi di mentoring, destinati a quelle imprese che hanno già consapevolezza del proprio livello di maturità digitale o che, trovandosi all’inizio del percorso di trasformazione digitale dei propri processi produttivi, hanno l’esigenza di ricevere un supporto specialistico nell’ individuazione delle strategie migliori da adottare.
  • Servizi di orientamento, finalizzati a guidare le imprese verso gli altri attori del Network Impresa 4.0 che offrono servizi specialistici, tra cui i “Digital Innovation Hub (DIH)” delle Associazioni di categoria che offrono formazione avanzata su tecnologie e soluzioni specifiche per i settori di competenza e i “Centri di competenza ad alta specializzazione (Competence Center)”, ovvero poli costituiti in forma pubblico-privata finalizzati ad erogare servizi di orientamento, formazione e supporto alle imprese nell’attuazione di progetti di innovazione, ricerca industriale e sviluppo sperimentale.

I PID, inoltre, mettono a disposizione delle imprese dei voucher digitali per l’acquisto di servizi di consulenza, formazione e tecnologie in ambito 4.0: una misura concreta per favorire e sostenere la digitalizzazione delle micro-piccole e medie imprese italiane. I voucher sono erogati attraverso appositi Bandi pubblicati dalla Camera di commercio a cadenza variabile e i beneficiari sono imprese singole e gruppi di imprese.

Nelle spese ammissibili rientrano i servizi di consulenza e/o di formazione, da sostenere in modo obbligatorio per almeno il 50% delle spese e l’acquisto di beni strumentali e servizi, funzionali all’acquisizione delle tecnologie ricomprese nel bando, nel limite del 50% del valore complessivo del progetto.

Per ricercare i Bandi voucher pubblicati dai PID delle Camere di commercio clicca sul seguente link

#thedarksideof...

Mancano 31 giorni alla XII edizione del DIG.Eat, l'anti-evento sul digitale di ANORC!

Seguite le novità e gli aggiornamenti in tempo reale del Digeat 2019 attraverso i nostri canali social, facebook e linkedin. Hashtag ufficiali: #Digeat2019 #thedarksideof

Consultate il portale ufficiale dell'evento per scoprire gli Sponsor di questa edizione e i numerosi Enti che hanno offerto il proprio patrocinio e supporto scientifico.
La partecipazione è gratuita, con registrazione obbligatoria al seguente link.

Torna su

ANORC

ANORC Associazione Nazionale per Operatori e Responsabili della Conservazione Digitale
Sede Legale: via Mario Stampacchia 21 - 73100 Lecce - P.I: 04367590751 - C.F: 09747511005 - E-mail: segreteria@anorc.it
© copyright 2016 - Tutti i diritti riservati - Note legali - Mappa del sito