Materiali didattici

Vademecum per l'adeguamento al DPCM 13/11/2014

Un vademecum sull'adeguamento al DPCM del 13 novembre 2014 - contenente le "Regole tecniche in materia di formazione, trasmissione, copia, duplicazione, riproduzione e validazione temporale dei documenti informatici nonché di formazione e conservazione dei documenti informatici delle pubbliche amministrazioni" - in vigore dall'11 febbraio 2015.
Adeguarsi alla normativa dovrebbe significare anche (e soprattutto) entrare (o essere già entrati, oramai) nell'ottica di un nuovo concetto, proprio della cultura digitale, quello di "sistema", in grado di permeare a livello mentale e operativo ogni P.A., di qualsiasi dimensione. 
Il vademecum, promosso da ANORC e redatto da Alessandra Foschetti (direttivo ANORC), Francesca Cafiero (Ufficio di Presidenza ANORC) con la supervisione di Andrea Lisi (Presidente ANORC Professioni e coordinatore del Digital & Law Department) è un utile approfondimento, corredato da mappe concettuali, in grado di fornire uno sguardo d'insieme dei contenuti del DPCM del 13/11/2014 relativi alla formazione, trasmissione, copia, duplicazione, riproduzione e validazione temporale dei documenti informatici nonché alla formazione e conservazione dei documenti informatici delle pubbliche amministrazioni, con specifico riguardo per questi ultimi.

Indagine ANORC sulle soluzioni del mercato per la fatturazione elettronica

ANORC, con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia Digitale, si è fatta promotrice di una raccolta dati sui prodotti informatici disponibili per assolvere all'obbligo della fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione, coinvolgendo tutti i suoi associati al fine di delineare una panoramica (la prima tutt'ora disponibile) dell'offerta di software e soluzioni IT utili alla fatturazione elettronica verso la PA.  

I dati emersi sono interessanti: oltre il 95% delle aziende che hanno risposto al sondaggio ha come target di riferimento le Piccole Medie Imprese; l'utilizzo delle piattaforme web risulta essere il mezzo prevalentemente scelto dalle aziende per l'offerta delle loro soluzioni mentre sulle modalità commerciali con cui le aziende coinvolte si muovono sul mercato emerge una maggiore frammentazione. 

Tutte le aziende che hanno aderito all'iniziativa offrono non solo soluzioni per la fatturazione elettronica, ma anche per la conservazione digitale a norma delle stesse fatture, segnale questo di quanto sia imprescindibile curare tutte le fasi di vita del documento informatico, dalla sua formazione alla sua corretta conservazione, così come richiesto dalla normativa vigente

Torna su

ANORC

ANORC Associazione Nazionale per Operatori e Responsabili della Conservazione Digitale
Sede Legale: via Mario Stampacchia 21 - 73100 Lecce - P.I: 04367590751 - C.F: 09747511005 - E-mail: segreteria@anorc.it
© copyright 2016 - Tutti i diritti riservati - Note legali - Mappa del sito